image-164
LogoWeb1
image-335
yt
fb

 info@solidaria.org        Numero verde: 800 864 863

image-582

2004-2021

17 anni di solidarietà

2004 - 2021

17 anni di solidarietà

Emergenza alimentare

Emergenzaalimentare

CC Banca CARIGE

IBAN  IT35 M06175 01406 000001672280

int. Solidaria, Associazione per la Solidarietà e lo Sviluppo

 

CC Postale n. 85818243

int. Solidaria, Associazione per la Solidarietà e lo Sviluppo

Via T. Molteni, 2/1 B - 16151 GENOVA

C. F. 95075990101

Tel. +39 010 8602531

Fax +39 010 8602966

info@solidaria.org

SITEMAP

HOME

 

 

CHI SIAMO

report attività

contatti

Aiutiamo chi è in difficoltà

COME LAVORIAMO

dove lavoriamo

sostegno a distanza

COSA PUOI FARE

sostegno a distanza

donazione

5 x mille

ACQUA VITA

 

Privacy & Cookies  Policy

 

La povertà in Italia

Acqua è vita

Acqua è vita

L’emergenza sanitaria che stiamo attraversando sta accentuando un’altra emergenza, quella alimentare.

L’epidemia, oltre ad aver reso ancora più complicata la condizione di chi già viveva in situazioni difficili, ha aumentato il numero delle persone in difficoltà: la fame si fa sentire, in strada e nelle case.


In Italia quasi 5 milioni di persone vivono in uno stato di povertà assoluta: non hanno cibo a sufficienza, riscaldamento e abiti adeguati, mezzi per curarsi, informarsi, istruirsi.

Ogni giorno si moltiplicano le richieste di aiuto di chi si trova nel disagio ed è in cerca di un sostegno. Persone che vivono in strada, persone che devono scegliere tra pagare la luce, comperare medicinali e dar da mangiare alla loro famiglia oppure anziani che vivono soli in una situazione di povertà.

image-768

 

La povertà dei bambini

In Italia sono oltre un milione e 260 mila i bambini che vivono in condizioni di povertà; negli ultimi dieci anni sono triplicati: passando dal 3,7% del 2008 al 12,5% del 2018.
Questi dati sono riportati da Save the Children nell'Atlante dell'Infanzia a rischio, pubblicato in occasione della campagna per il contrasto alla povertà educativa. I dati rappresentano un record negativo che ha visto un peggioramento negli anni più difficili della crisi economica, tra il 2011 e il 2014, quando il tasso dei bambini in povertà assoluta è passato dal 5% al 10%. Record negativo anche per bambini e adolescenti che fanno parte della cosiddetta "povertà relativa": nel 2008 erano 1.268.000 e dopo 10 anni sono aumentati a 2.192.000.

Se da una parte sono triplicati i minori in povertà assoluta, dall'altra negli ultimi dieci anni si sono ridotti gli investimenti nella spesa sociale per l'infanzia e per l'istruzione allargando le disuguaglianze. Solo nel 2018, ben 453 mila bambini di età inferiore ai 15 anni hanno dovuto beneficiare di pacchi alimentari. 

ManiUniteArticoli

Abbiamo considerato che il nostro sostegno, rivolto sino ad oggi ad altri Paesi, in un momento così difficile deve essere esteso anche alla nostra realtà.

Abbiamo organizzato una raccolta alimentare a beneficio di anziani e di famiglie con bambini
n stato di necessità.

Ma non possiamo fare tutto questo da soli: vi chiediamo di essere al nostro fianco per rispondere

alle sfide di questi momenti.

Solidariaemergenzaalimentare

Offri un pasto a chi ne ha bisogno

 

Questa iniziativa è finanziata grazie alle donazioni dei privati e ai salvadanai esposti negli esercizi che aderiscono all'iniziativa, attiva al momento solo nella città di Genova.

Se vuoi donare generi alimentari puoi recarti presso la nostra sede principale di Genova in via T. Molteni 2/1B dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 17:00 e al sabato dalle 09:30 alle 12:30.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder